Il “Banana sprayer” di Colonia

Arrivare in una città nuova e scoprire delle banane gialle disegnate sui suoi muri è qualcosa che accende la fantasia di una viaggiatrice curiosa e per di più amante della street art.

Passeggiare per Colonia e scoprire una alla volta queste piccole banane sui muri della città è diventato il gioco del mio viaggio e ha acceso la mia curiosità.
Dovevo sapere cosa si nascondeva dietro la loro storia!

Read more

Howth: atmosfera marinara a due passi da Dublino

Howth

Howth è un villaggio di pescatori a pochi Km da Dublino e secondo antiche leggende, il paese natale di Molly Malone, la venditrice di cozze più famosa d’Irlanda!

Innamorarmi di Howth è stato facile: un porticciolo, casette colorate, le foche che aspettano il pranzo sotto i pescherecci e la mia prima Guinness!

Datemi un paesino con le casine tutte colorate, il mare e una storia da raccontare e sarò felice 🙂

Ad accogliermi ad Howth è stato un cielo plumbeo e un vento da far volare via il cappello, ma voglio pensare che sia stato il tempo ideale per una passeggiata tra i moli del porticciolo, tra le stradine che portano al castello e per un pranzo a base di pesce super fresco. Read more

Philadelphia: la prima città americana patrimonio UNESCO

Philadelphia, la città dell’amore fraterno, è stata nominata patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è la prima città americana a rientrare tra le bellezze del World Heritage.

Un titolo importante, il primo in tutti gli Stati Uniti, che sottolinea e riflette l’importanza della città di Philadelphia nella storia americana.

Nata sotto il segno dell’Amore Fraterno, fondata da William Penn nel 1682, Philadelphia cresce come il simbolo utopico di una città rifugio per tutti i perseguitati in cerca di libertà religiosa, un posto dove vivere in armonia e in pace, fino a diventare simbolo della Indipendenza americana. Read more

La vera storia del corno napoletano

corno napoletano

A Napoli questo è il periodo dell’anno più pazzo e incasinato che ci sia: i pastori sono pronti, i presepi sono magnifici e corna e cornicielli sbucano da ogni parte tra le bancarelle.

Cosa c’è di più divertente, per un turista, di una passeggiata nel magico vicolo di San Gregorio Armeno, nel cuore del centro storico di Napoli?

Un luogo da un’atmosfera magica e surreale che con i suoi rumori, la sua allegria e la sua arte va compresa per essere accettata.

Napoli è una città così misteriosa…

E uno dei suoi simboli è sicuramente il corno, è il simbolo portafortuna più famoso d’Italia (non solo di Napoli!), ognuno di noi ne ha avuto almeno uno.  Io ne avrò un sei, sette sparsi tra l’ auto e la casa…melius abundare… 🙂

Ma sapete dove nasce la vera storia del corno napoletano?

Read more