Howth: atmosfera marinara a due passi da Dublino

Howth

Howth è un villaggio di pescatori a pochi Km da Dublino e secondo antiche leggende, il paese natale di Molly Malone, la venditrice di cozze più famosa d’Irlanda!

Innamorarmi di Howth è stato facile: un porticciolo, casette colorate, le foche che aspettano il pranzo sotto i pescherecci e la mia prima Guinness!

Datemi un paesino con le casine tutte colorate, il mare e una storia da raccontare e sarò felice 🙂

Ad accogliermi ad Howth è stato un cielo plumbeo e un vento da far volare via il cappello, ma voglio pensare che sia stato il tempo ideale per una passeggiata tra i moli del porticciolo, tra le stradine che portano al castello e per un pranzo a base di pesce super fresco.Howth è la cittadina giusta per chi ama le lunghe passeggiate dai panorami mozzafiato.  Se siete così fortunati da trovare un giorno di sole non perdetevi la passeggiata di circa 3 ore che dal centro cittadino porta alle scogliere fino al “The Summit”, il punto più alto del promontorio, per godere di un bellissimo panorama sulla baia di Dublino.

Abbey road - howth  Howth  Howth  Howth  Howth  Howth

Scegliere dove mangiare è stato difficile! A Howth ci sono decine di tapas bar e pub uno più invitanti dell’altro, sia sul molo del porto che salendo seguendo la strada principale. Come già detto, io adoro le case colorate, quindi la mia scelta è stata Abbey Tavern, (28 Abbey St, Howth) una tipica e meravigliosa taverna irlandese, dall’esterno tutto blu e viola, dove ho assaggiato la mia prima Guinness e dove per fotografare un piatto ho dovuto usare la funzione panoramica! 🙂

Abbey tavern

Leggenda vuole che Howth sia anche il paese natale della famosissima Molly Malone, uno dei simboli della città di Dublino, chi di noi non ha toccato come portafortuna il seno della statua in Grafton Street?

La leggenda narra che la giovane Molly fosse una bellissima e prosperosa ragazza che di giorno animava le strade di Dublino vendendo cockels e mussels, ovvero vongole e cozze e che di notte svolgeva un altro tipo di lavoro. La giovane Molly morì in giovane età per sconosciuti motivi di salute.

Storia vera o fantastica poco importa, Molly Malone è una figura chiave della storia e dell’identità di Dublino, tanto da aver ispirato l‘inno della città “Cockels and Mussel”, da avere una propria statua portafortuna, e si dice che il suo fantasma si aggiri di notte tra i vicoli umidi e nebbiosi della città. E poi ogni città ha un pub irlandese che si chiama Molly Malone!

Amici Viaggiatori, se avete in mente un viaggetto a Dublino, vi consiglio di dedicare mezza giornata a questo piccolo villaggio di pescatori. Raggiungere Howth è facilissimo: io ho preso la Dart da O’Connelly Station e in 20 minuti ero in centro, ma potete scegliere anche il bus 31 o 31b da Eden Quay. per ogni info consultate il sito della città!

Un Consiglio?

Non dimenticatevi la sciarpa!!!

 

 

3 thoughts on “Howth: atmosfera marinara a due passi da Dublino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *