Illetes, Llevant e Espalmador: le spiagge più belle di Formentera

Formentera

 Formentera a giugno è un piccolo paradiso: sole, vento, acqua cristallina, sabbia bianchissima e rocce rosa. Difficile scegliere le spiagge che ho preferito, ma Illetes, Llevant e Espalmador sono ai primi posti nella mia personale classifica delle spiagge più belle di Formentera.

Illetes e Llevant si trovano a nord di Formentera, sono le spiagge più frequentate dell’isola ma anche quelle che mi hanno colpito di più per la naturalezza e per la particolarità geografica.

Immerse nel parco naturale delle saline di Ibiza e Formentera, che consiglio di visitare a piedi o in bici (dopo un certo punto bisogna abbandonare auto e motorini se si vuole esplorare fino in fondo), Illetes e Llevant sono le rive opposte della stessa striscia di terra.

Quando da un lato il mare è piatto, dall’altro ci sono onde e vento.
Uno spettacolo unico!

Tu da che parte stai?

Spiagge bianchissime, in alcuni tratti rosa, acqua trasparente fino ai primi di Luglio, relax totale.

Ad Agosto scordatevi il relax perché queste spiagge vengono prese di mira dai soliti “vip” italiani, e se Vip Watching non vi interessa tanto ma avete un’anima esploratrice, cospargetevi di crema solare e arrivate in fondo alla lunga striscia di sabbia.
Di fronte a voi l’isolotto di Espalmador: uno spettacolo vero.

Il piccolo isolotto, distante solo 200 metri dalla punta di Illetes è parco naturale ed è il chiaro esempio della bellezza naturalistica di quest’isola con una flora e una fauna unica e protetta.

Non di rado si vedono persone che raggiungono Espalmador  a piedi, con la bassa marea l’acqua arriva al petto, quindi se si è allenati potrebbe essere un’esperienza simpatica da fare. Ma con il mare non si scherza, quindi chi è meno avventuroso può facilmente raggiungerla dal porto De La Savina dove partono delle barchette.

Espalmador è un isolotto privato non ci sono servizi e costruzioni se non la casa del proprietario. La spiaggia più frequentata è la bellissima S’Alga: sabbia bianca e mare caraibico.

Il modo migliore per visitare l’isola è sicuramente in barca, solo così si possono scoprire calette nascoste, fare tuffi in acque da sogno e ammirare la vera naturalezza di una delle isole più amate d’Europa.

In questo caso, vi consiglio, Formentera Bysea, ecco la pagina Fb di Federico, per organizzare uscite in barca divertenti e sicure!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *