Passeggiando per San Francisco #2: Golden Gate Fortune Cookies Factory

Lo so, lo so… vi starete chiedendo cosa c’entrano i biscotti della fortuna, classicone cinese, con San Francisco?

Se vi semplifico tutto dicendovi che San Francisco è la città con la comunità cinese più grande e antica d’America, capirete anche perché la fabbrica dei biscotti della fortuna è un’ attrazione carina da non perdere in città.

Fino a poco fa, la mia conoscenza sui biscottini della fortuna era circoscritta al post-cena dei ristoranti cinesi, un bel messaggino per digerire la serata, ma quando mi sono trovata davanti alla Golden Gate Fortune Cookies Factory qualcosa è cambiato.

Ragazzi, anche se vi parlo di factory, non immaginatevi una fabbrica, scendete di livello e restringete le dimensioni, ricordatevi che siamo nel labirinto di China Town e non c’è spazio per le cose grandi.
Anzi, la factory è talmente piccola che per trovarla ce ne vuole un pò!
L’indizzo preciso è 56 Ross Alley, un vicoletto della principale Jackson Street, in teoria ora con le mappe di Google off-line dovrebbe essere meno complicato perdersi…
Io ad un certo punto ho cominciato a guardare in alto per leggere i cartelli e finalmente ce l’ho fatta!

Cercate di riconoscere l'insegna del Golden Gate ForTune Cookies factory
Cercate di riconoscere l’insegna del Golden Gate Fortune Cookies factory

Nella fabbrica lavorano 3 persone, due donne sfornano e creano i biscottini, l’uomo gestisce gli affari… in cinese!

Io non avevo la minima idea di come si facessero questi fortunati biscottini al sapore di vaniglia: c’è una macchina che senza sosta sforna i biscotti piatti e c’è una signora che al volo crea la forma e inserisce la profezia.
Biscotto pronto.

Sfornando Fortune Cookies
Sfornando Fortune Cookies
Interno della factory :)
Interno della factory 🙂

Tutti  tutti i biscotti sono in vendita, dal tradizionale gusto vaniglia a cioccolato o mandorle e, devo dire la verità, appena sfornati sono davvero saporiti!

Come vi dicevo, nessuno nella factory parla inglese, quindi armatevi di sorrisi e gesti e non ci saranno problemi, preparatevi a pagare cash e preparatevi anche a pagare 0.50 cents per ogni foto che scattate!
Il Business è Businnes!

La cosa che mi è piaciuta di più e che mi ha spinto a parlarvi di questo posticino, non è tanto la sua storia – è dal 1962 che qui si sfornano biscotti fortunati, ma il fatto che proprio questi biscotti si possono personalizzare.
O meglio, si può personalizzare il messaggino all’interno.
Non è So Cool come idea regalo?
Vi verrà offerta una penna e una strisciolina di carta e a voi non resterà che sbizzarrirvi con la la fantasia…
Poi la signora addetta all’inserimento della fortuna creerà il vostro biscottino.
A me sarebbe bastata anche solo la confezione, troppo carina!

Dopo cena a casa, ognuno ha pescato il suo biscottino e la fortuna ha parlato chiaro!

Il mio Fortune Cookie :)
Il mio Fortune Cookie 🙂

Pronti per altre passeggiate per San Francisco?

Non perdetevi:

Il quartiere più hippy della città: Height Asbury

Il mio quartiere preferito: Pacific Heights

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *