La leggenda di Ortigia – Siracusa

L’isola di Ortigia è stata una delle tappe più affascinanti del mio viaggio tra il barocco siciliano. Bianca, luminosa e con una storia tutta da raccontare!

Voglio iniziare scrivendo che Ortigia è una piccola isola speciale.
Perché speciale?
E’ speciale perché non è un’isola solitaria in mezzo al mare, anzi è il centro storico della città di Siracusa.
E’ speciale perché non servono traghetti per raggiungerla, basta semplicemente attraversare un ponte della città, il Ponte Umbertino.
E’ speciale perché bellissima…

Ortigia ha una storia che parte dall’età del bronzo… (ho riaperto i libri di storia e parliamo del 3500 a.C.) e che ha visto succedersi popoli come corinzi, greci, romani, bizantini e arabi.
E se Cicerone la descriveva come “la più grande e la più bella città della Grecia”, bisogna crederci!

Il bellissimo e bianchissimo Duomo di Ortigia, un edificio cristiano su tempio greco... vedere per credere! :)
Il bellissimo e bianchissimo Duomo di Ortigia, un edificio cristiano su tempio greco… vedere per credere! 🙂
La piazza centrale di Ortigia
La piazza centrale di Ortigia

Una storia millenaria che lega le sue origini ad una famosa leggenda… e veniamo alle storielle che piacciono a me! 🙂

Read more