Tutta la verità su Hollywood Blvd

Passeggiare su un grande viale tra palme altissime, sorseggiare un Vanilla Coffee e cercare le mie stelle preferite respirando la magica atmosfera della tanto sognata Hollywood Boulevard.

Era cosi che la immaginavo… magica… cinematografica…figa…

Ok, lo ammetto, sono partita con delle aspettative un pò troppo alte, ma il cinema è fatto per sognare, no? 🙂

C’è voluto parecchio per scrivere questo post, non sapevo se sarebbe stato giusto esprimere in maniera così negativa le mie opinioni, ma sarò sincera: Hollywood è stata la più grande delusione avuta durante i miei viaggi.

Allora, lo volete sapere com’è sto benedetto viale di Hollywood?

Qui, dove tutto ebbe inizio.

Prima di tutto, voglio rassicurarvi, le stelle ci sono, solo che non sono come me le aspettavo… non al centro della strada ma relegate ai marciapiedi laterali, alcune sporche, altre con un bel chewing-gum appiccicato sopra, su qualcuna chiede l’elemosina un barbone…insomma proprio un bel niente di speciale!

Anche il viale una delusione, è una strada iper commerciale, piena di negozi di souvenir. Voglio tralasciare i sosia delle star hollywoodiane che chiedono spicci in cambio di una foto ma i tipi che vogliono venderti i tour tra i villoni di Beverly Hills proprio non li ho retti.

Se cercate una calamita come souvenir, qui non avrete problemi 🙂

Pronti per la delusione più grande (sempre personale eh!) di Hollywood Blvd?
Il Dolby Theatre, si, proprio lui, il teatro della notte degli Oscar.
Premetto che non sono entrata perché era chiuso, e dalle foto viste on line probabilmente una volta entrata avrei cambiato opinione, ma questo famigerato teatro non è altro che un cinema in un centro commerciale!
Si, una bella scalinata rossa in un mall che porta all’ingresso del teatro. Niente di così diverso dal cinema nel centro commerciale di Roma Est, solo che lì non è Hollywood 😉
Io già odio i centri commerciali, scoprire che poi dentro ci fanno gli Oscar mi ha fatto venire i brividi.

Ragazzi che vi devo dire, questa è stata davvero una grande delusione per me, figuratevi che la sera stessa siamo tornati lì perché volevo dargli un altra chance.
Ma dopo la richiesta di 40 Dollari per un parcheggio e un barbone con il sedere sulla stella di Walt Disney… ho capito che per me questo posto non avrebbe avuto altre possibilità. 🙁

da qui inizia il viale delle stelle. Il benvenuto da una Hollywood che perso la W :/

Nonostante ciò, Hollywood Blvd è una tappa obbligata che consiglio per un viaggio a Los Angeles, fa parte del territorio e della sua storia e per me va vista, non più di 15 minuti però eh! 🙂
Los Angeles è una città immensa e c’è tanto altro da vedere!

Ripeto che questa è stata la mia esperienza, per altri Hollywood è stata una vera bellezza, e per voi?
Sono curiosa di conoscere le vostre opinioni 🙂

Se state organizzando un viaggio nella città degli Angeli anche questo post su Beverly Hills può esservi utile.

 

A presto!

 

 

4 thoughts on “Tutta la verità su Hollywood Blvd

  1. Non sono mai stata negli USA, tanto meno a Los Angeles, ma Hollywood Boulevard è uno di quei luoghi che vorrei visitare prima o poi, specialmente per una foto ricordo con qualche stella che mi sta particolarmente a cuore. Il degrado che descrivi però me lo immaginavo, non so se guardi la serie Lucifer ma in una puntata c’era proprio una situazione simile: predicatori da strapazzo, barboni, e i “sosia” di star vecchie e nuove. E’ comunque una delle attrazioni principali della città, magari un po’ più d’impegno per tenerla in stato decente non sarebbe male.
    Buona giornata!

    1. Claudia Ciardulli

      Ciao Celeste, no non ho visto questa serie ma mi hai incuriosito! E’esattamente così! Il sedere del barbone su Walt Disney è stato quello che mi ha fatto dire “No. Non ci siamo proprio!” 🙂

    1. Claudia Ciardulli

      magari tu la vivrai con uno spirito diverso! 🙂
      Lo sai che non mi ricordo, sicuro nel film si vede Rodeo Drive, la via del super lusso di Berverly Hills, però forse forse, la scena di quando Pretty Woman fa shopping è ambientata proprio su Hollywood Blvd…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *